Dal 28 ottobre al 13 novembre 2022 mi sono unita, con grande gioia, al gruppo di colleghi oculisti piemontesi di Medici Volontari Italiani, per fornire assistenza gratuita alla popolazione locale del Madagascar.

MEDICI VOLONTARI ITALIANI è una Onlus che fornisce assistenza sanitaria a popolazione marginalizzata italiana e straniera anche in strada.

In Madagascar, da molti anni ormai, un gruppo di oculisti e soci piemontesi di Medici Volontari Italiani svolge, con periodiche missioni nel paese, una apprezzatissima attività di clinica oculistica nel cuore del Madagascar, insieme a Le Piccole Serve del Sacro Cuore di Gesù.

Il Progetto Madagascar ha allestito a Ambatondrazaka è stato allestito un attrezzato ambulatorio oculistico ed è stata consolidata negli anni una preziosa attività medica che comprende prestazioni di chirurgia, del tutto gratuita, e visite oculistiche, molto apprezzata dalle comunità locali.

Fino allo scoppio della pandemia le missioni sono state in media due all’anno, di circa 15 giorni ciascuna, con un bilancio complessivo di 7783 visite e 1562 interventi chirurgici.

Finalmente, a fine ottobre 2022, siamo partiti per la 26ESIMA MISSIONE!
Sono ricominciate così le nostre trasferte, da cui dipendono le prestazioni oculistiche, non altrimenti disponibili nella regione di Ambatondrazaka, delle quali la popolazione locale ha disperatamente bisogno.

Abbiamo eseguito 300 visite e 61 interventi chirurgici per cataratta e traumi oculari perforanti e l’ambulatorio si è occupato inoltre di somministrazione di farmaci e realizzazione di occhiali (da parte di personale locale opportunamente formato).

IMPORTANTE!!! Stiamo allestendo un container, insieme ad altre associazioni religiose e mediche che operano sul posto, che partirà a fine gennaio 2023 dall’Italia per raggiungere l’isola.

Per quel che riguarda l’oculistica, purtroppo ci siamo resi conto che scarseggia la nostra scorta di occhiali per la popolazione locale.

Avremmo perciò bisogno di reperire, come donazione a titolo gratuito, sia montature per occhiali (da bambini e da adulti) non più utilizzate, sia lenti monofocali in vetro o plastica da poter lavorare in loco.

In caso qualcuno volesse donare montature o lenti, basta che mi contatti via mail o via cellulare ai miei recapiti.